• 0521287883
  • redazione@corradobarbieri.com

Aerei nella Storia in edicola

Aerei nella Storia in edicola

Questo numero di “Aerei nella Storia” si apre  con un articolo su un episodio narrato da chi ne era stato protagonista, il compianto gen. Giulio Cesare Graziani, allora uno dei più conosciuti  tra i piloti di aerosiluranti della Regia Aeronautica.
Segue una biografia di Hermann Graf, primo pilota da caccia tedesco a superare la soglia delle 200 vittorie in combattimento.
Per passare ad un aeroplano tra i meno noti, segue una breve descrizione del caccia intercettatore sovietico per difesa di punto Bolkhovitinov BI; aereo sperimentale creato nell’ambito di una specifica che si ispirava al Messerschmitt Me 163 tedesco, era il risultato di un progetto molto accurato ma anche in URSS la propulsione a razzo si sarebbe rivelata un vicolo cieco.
L’articolo monografico riguarda il caccia-bombardiere Republic P-47 Thunderbolt, con l’attenzione posta sulle versioni P-47D e P-47N, cioè quelle che ebbero maggiore impiego operativo. Attorno al tema del P-47 ruotano altri articoli collegati: la biografia di Francis Gabreski, che ne fu un pilota di successo, ed un episodio accaduto in Italia  il 7 aprile 1944, sul quale non è stato possibile fare piena luce.
Non mancano articoli su importanti cicli operativi, come un bombardamento su Brema e quelli tedeschi su Napoli.
Un argomento inedito riguarda tecniche inusuali di lotta ai sommergibili, tra il 1944 ed il 1974.
Ma, naturalmente, c’è anche dell’altro…
L’editore
cb

Invia il messaggio

Privacy e cookies

West-Ward s.a.s. di Barbieri Corrado p.iva 02064940345